RSS

QUANTO CI COSTANO I CONSIGLIERI REGIONALI

24 Set

Lo scandalo della Regione Lazio ha imposto una riflessione: questi consigli regionali sprecano e si stipendiano in maniera eccessiva, un costo che va a pesare sui contribuenti italiani.

 Il grave scandalo che ha coinvolto la Regione Lazio e il partito che lo guida, il Pdl, sta facendo venire a galla delle situazioni davvero imbarazzanti: stipendi altissimi, sprechi milionari, totale indifferenza per i bilanci, il tutto alla faccia della tanto decantata spending review. I cittadini sono stanchi di scoprire giorno dopo giorno queste brutte storie e sanno perfettamente che il loro denaro è in forte pericolo, visti i costi che bisogna sopportare per mantenere tutti questi sprechi.

Il Lazio si sta caratterizzando come una delle regioni più spendaccione d’Italia, con i consiglieri regionali che sono arrivati a guadagnare ben tredicimila euro netti al mese (somma a cui bisogna aggiungere anche i rapporti con gli elettori). Presidenti e vicepresidenti di commissione, segretari, questori, assessori, il “circo” è davvero affollato e gli stipendi da elargire sono davvero pesanti. Franco Fiorito è l’emblema degli sprechi e delle furberie, eppure le promesse sono state tante.

Sempre nel Lazio era stato definito come “intollerabile” il bilancio del consiglio regionale del 2010: quei 104 milioni di euro l’anno dovevano scendere fino a ottantanove, ma in realtà sono ultimamente saliti a 115 milioni. Ma non si tratta dell’unica regione e dell’unico consiglio regionale che ci costa così tanto. Tra le spese più alte in assoluto troviamo soprattutto la Lombardia e il Piemonte; nel primo caso, il costo annuale dei consiglieri regionali sfiora i settantasei milioni di euro (con circa un centinaio di auto blu), mentre il Piemonte vanta quasi ottantadue milioni.

Lo stesso discorso vale per la Campania (vicina ai novanta milioni di euro), la Calabria (circa settantotto milioni) e le due regioni autonome della Sicilia (ben 175 milioni di euro e una bancarotta molto vicina) e della Sardegna (ottantacinque milioni). Sono numeri che fanno rabbrividire, tanto che ognuno dei consiglieri regionali italiani viene a costare un milione di euro l’anno ciascuno a ogni contribuente. Lo scandalo “sprecopoli” va fermato quanto prima.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 24 settembre 2012 in Notizie & Politica

 

Tag:

Lascia un Commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Il Resto del Caffè

Antiquotidiano di informazione e cultura

camperista59

This WordPress.com site is the bee's knees

Contro*Corrente

by Gianluca

Tutto il Fango Minuto per Minuto

✰ ✰ ✰ ✰ ✰ la Controinformazione ✰ ✰ ✰ ✰ ✰

CARLOANIBALDIPOST.COM

HannibalCarlo WordPress blog, just another

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: