RSS

Strage di emigrati sulla strada assassina.

29 Lug

Uno spaventoso incidente stradale ieri mattina ha ucciso un bambino e una donna e ha ferito molto seriamente 17 persone. Erano emigrati calabresi che venivano dalla Svizzera, dove lavorano. Volevano passare qualche giorno di vacanza coi parenti. Il pullman sul quale viaggiavano è stato investito in pieno da un camion. Dove? Tra Villapiana e Trebisacce, sulla famigerata statale 106, la strada della morte, che da circa mezzo secolo aspetta di essere allargata e messa in sicurezza, e nel frattempo fabbrica morti. Dal 2003 ad oggi sulla 106 il numero degli italiani uccisi è di dieci volte superiore a quelli uccisi in Afghanistan nello stesso periodo.

Le due vittime sono Leonardo G. di 12 anni e la signora Clelia Andali di 57 anni. L’autista del camion si chiama Valiantisin Skramblavich, ha 33 anni e aveva bevuto alcool.

viaStrage di emigrati sulla strada assassina.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 29 luglio 2013 in Notizie & Politica

 

Tag:

Lascia un Commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Il Resto del Caffè

Antiquotidiano di informazione e cultura

camperista59

This WordPress.com site is the bee's knees

Contro*Corrente

by Gianluca

Tutto il Fango Minuto per Minuto

✰ ✰ ✰ ✰ ✰ la Controinformazione ✰ ✰ ✰ ✰ ✰

CARLOANIBALDIPOST.COM

HannibalCarlo WordPress blog, just another

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: