RSS

Devastata la famiglia di Cristian Casili nel tremendo incidente di Fasano. Proclamato il lutto cittadino.

12 Dic

fasanoNARDO’ – E ‘ con immenso sconcerto che comunichiamo una di quelle notizie che non vorremmo mai dare: nell’incidente di Fasano hanno perso la vita la figlioletta del consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Cristian Casili, di soli tre anni, e entrambi i suoceri. La piccola è deceduta nell’ospedale di Ostuni dove era stata trasportata in condizioni ormai disperate. La moglie di Cristian, Marta Muscatello, è ricoverata in ospedale. Una quinta persona presente in auto, una anziana parente, è anche deceduta. La famiglia tornava da Ostuni. Il sindaco di Nardò, Marcello Risi, ha proclamato il lutto cittadino.

Un gravissimo e sanguinoso incidente stradale sulla Brindisi-Bari. Quattro auto coinvolte a causa dello sconfinamento di un tir.

Un incidente stradale con cinque morti, tra cui una bimba, e diversi feriti si è verificato lungo la statale 379 che collega Brindisi a Bari, all’altezza di Fasano dove un autoarticolato con una cisterna carica d’olio si è ribaltato superando lo spartitraffico e finendo di traverso sulla carreggiata. Tre le macchine coinvolte. Diversi i feriti in condizioni molto gravi. Il conducente dell’autoarticolato è rimasto illeso. Il tratto della superstrada è al momento chiuso.

Oltre all’autocisterna che trasportava circa 270 quintali di olio, il cui conducente è rimasto illeso. Quattro delle vittime, appartenenti ad una famiglia di Tuglie (Lecce),  viaggiavano a bordo di una Opel Zafira. ​Tra le le vittime della Zafira ci sono Vito Muscatello e Rosetta Minerva. La bimba è morta nell’ospedale di Ostuni. La quinta vittima era su una Toyota Aygo, mentre tre persone che viaggiavano su una Opel Corsa sono tutte sopravvissute. Una donna è ricoverata all’ospedale Perrino di Brindisi, in condizioni piuttosto serie.
I vigili del fuoco del distaccamento di Ostuni sono intervenuti con il supporto di un’autogru per sollevare l’autoarticolato. I rilievi vengono eseguiti dalla polizia stradale di Brindisi.

Apprendiamo l’agghiacciante notizia della tragica scomparsa della figlioletta e dei suoceri del consigliere regionale Cristian casili. Tutta la città si stringe, colpita e commossa, attorno a Cristian. Preghiamo per la dolcissima bambina e per le altre vittime dell’incidente. A Nardò è proclamato il lutto cittadino.
Marcello Risi


Mi scoppia il cuore. Il dolore mi assale. Non ci voglio credere. A fianco con gli occhi, le braccia e il cuore al mio fratello Cristian Casili. Ovviamente il comizio di mercoledì è annullato. L’ultima volta in quella piazza parlai al suo fianco, dopo di lui. Ho chiesto al sindaco Marcello Risi l’indizione del lutto cittadino. Ora ho voglia solo di stringermi forte a Lui e alla sua famiglia.
Pippi Mellone


Sono notizie che lasciano sconvolti. Non ci sono parole per commentare simili tragedie. Sono vicino fraternamente a Cristian Casili, per la tragedia che lo ha colpito.
Giovanni Siciliano – Consigliere Regionale

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 12 dicembre 2015 in Notizie & Politica

 

Tag:

Lascia un Commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Il Resto del Caffè

Antiquotidiano di informazione e cultura

camperista59

This WordPress.com site is the bee's knees

Contro*Corrente

by Gianluca

Tutto il Fango Minuto per Minuto

✰ ✰ ✰ ✰ ✰ la Controinformazione ✰ ✰ ✰ ✰ ✰

CARLOANIBALDIPOST.COM

HannibalCarlo WordPress blog, just another

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: