RSS

Archivi tag: Faida nel vibonese sette arresti per armi e ricettazione

FAIDA NEL VIBONESE,SETTE ARRESTI PER ARMI E RICETTAZIONE


Nella tarda serata di giovedì 20 settembre i carabinieri di Vibo Valentia e Serra San Bruno hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa nello stesso pomeriggio dall’ufficio gip del tribunale di Vibo nei confronti di sette persone, tre delle quali già detenute, ritenute responsabili in concorso di porto e detenzione di armi clandestine, ricettazione, possesso di segni distintivi contraffatti ed altro.

IL PROVVEDIMENTO restrittivo – eseguito a Gerocarne, Stefanaconi, Acquaro e Besana in Brianza nonché presso le case circondariali di Vibo Valentia e Locri – è parte di un articolata attività investigativa intrapresa dall’arma di Vibo nell’ambito della faida in atto nel territorio della provincia tra le famiglie di ‘ndrangheta di Stefanaconi (cosca storica, di cui i destinatari dell’ordinanza sarebbero sodali) e nella frazione di Piscopio di Vibo Valentia (considerato il “gruppo emergente”) di cui tre persone sono state già arrestate “in flagranza di reato” dopo essere state trovate in possesso di armi e munizioni.

Secondo le fonti prova acquisite – affermano gli inquirenti – gli indagati avrebbero occultato e detenuto, per conto della consorteria d’appartenenza, armi, munizioni e segni distintivi delle forze di polizia poi utilizzati per azioni ritorsive contro i rivali.

Maggiori particolari verranno resi noti nel corso di una conferenza convocata per le 11 di oggi, 21 settembre, presso la Procura della Repubblica di Vibo Valentia.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 21 settembre 2012 in Notizie & Politica

 

Tag:

 
Il Resto del Caffè

Antiquotidiano di informazione e cultura

camperista59

This WordPress.com site is the bee's knees

Contro*Corrente

by Gianluca

Tutto il Fango Minuto per Minuto

✰ ✰ ✰ ✰ ✰ la Controinformazione ✰ ✰ ✰ ✰ ✰

CARLOANIBALDIPOST.COM

HannibalCarlo WordPress blog, just another

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: